Se avete installato Windows 8 o siete in Windows 8.1, e avete Windows Defender, antivirus gratuito (e discreto!) ormai integrato direttamente dentro Windows, vi sarete accorti dell’impossibilità di far aggiornare automaticamente le definizioni virus di Defender SENZA attivare gli aggiornamenti automatici di Windows. In tal senso, io preferisco scegliere manualmente quali aggiornamenti di Windows installare (circa una-due volte al mese), ma gradirei che la protezione antivirus di Defender si aggiorni da sola ogni giorno…come fare? Siete nel posto giusto per scoprirlo.

logo_defender

L’idea di base è quella di usare lo Scheduler, conosciuto come “Utilità di Pianificazione” (Win 7) o “Pianifica Attività” (Win 8), presente in Windows (non dovrete installare niente!). L’utilità vi permette di registrare alcune attività che il computer svolgerà automaticamente in base a determinati criteri. Andremo quindi ad impostare l’aggiornamento automatico di Defender creando un’attività pianificata.

Nota: la procedura dovrebbe funzionare anche con Windows 7, ma al momento non è stata testata.

  1. Premete “Start”, poi cercate “Utilità di Pianificazione” (Win 7) o “Pianifica Attività” (Win 8), e avviate l’utility che vi verrà tra i risultati.
  2. Andate su “Azioni” -> “Crea attività di base” (per i più esperti: cliccate su “Crea attività” – saranno impostabili molte più opzioni).
  3. Scegliete il nome per la vostra attività, per esempio “Aggiornamento Defender” (la descrizione non è obbligatoria), dopodiché scegliete la cadenza a cui effettuare l’aggiornamento. Io ho scelto “All’avvio del computer”. Nella schermata successiva selezionate “Avvio programma”, e abbiamo quasi fatto:
  4. In “Programma o script” inserite:

“C:\Program Files\Windows Defender\MpCmdRun.exe”   (oppure l’eventuale percorso a MpCmdRun.exe di Windows Defender).

   In “Aggiungi argomenti”, scrivete:

-SignatureUpdate -MMPC

Fatto, avete appena impostato un’attività che all’avvio del PC vi aggiornerà Windows Defender, senza la necessità di avere gli aggiornamenti di Windows Update in modalità automatica. Andando a cercare nelle proprietà dell’attività appena creata, potrete inoltre modificare e selezionare molte impostazioni diverse, tutto secondo i vostri gusti.

Al termine della procedura, si aprirà soltanto una finestra del prompt dei comandi (scritte bianche su sfondo nero) ogniqualvolta l’utilità di Pianificazione andrà ad aggiornare le definizioni di Defender. Continuate il vostro lavoro tranquilli, lasciandolo dov’è: sparirà da solo in breve tempo.

NOTA BENE: per evitare che la finestra del prompt appaia (e quindi avere un aggiornamento “Silent”), andate nelle “Proprietà” dell’attività appena creata, dopodiché su “Cambia utente o gruppo”, e impostate “system” come utente. Controllate infine che sia attiva la spunta sul tasto “Esegui con i privilegi più elevati”.